Richiedi subito l'offerta

13 + 11 =

Climatizzatore nuovo con sconto di 50% in fattura.

Grazie alla cessione del Credito ti anticipiamo noi subito il 50% in fattura e paghi il restante 50% in rate al mese.

Con i nostri climatizzatori VIESSMANN puoi raffreddare e riscaldare casa risparmiando sui costi della bolletta.

%

DI SCONTO IMMEDIATO

ANNI DI GARANZIA

%

IN RATE AL MESE

CONSEGNA E INSTALLAZIONE

Climatizzatore monosplit Vitoclima 300-Style: aria pura e puro stile

I VANTAGGI IN SINTESI:

  • Massime prestazioni e ridotti consumi energetici
  • Aria pulita e depurata
  • Massima silenziosità
  • Classe di efficienza energetica: A+++ sia in freddo che in caldo
  • Funzione di sanificazione dell’aria integrata
  • dotato di modulo Wi-Fi USB
  • doppio sensore di movimento

Vitoclima 300-Style è il nuovo climatizzatore monosplit Viessmann all’avanguardia per caratteristiche, prestazioni e funzionalità che garantiscono massima efficienza, qualità dell’aria e comfort ambientale.

MASSIMA EFFICIENZA

Il climatizzatore Vitoclima 300-Style utilizza il refrigerante R32 che coniuga un basso GWP a prestazioni uniche, garantendo così comfort assoluto con il massimo risparmio energetico. I rendimenti stagionali del climatizzatore Vitoclima 300-Style permettono di classificare il prodotto in classe A+++ sia in caldo che in freddo.

Gestione a distanza

Il climatizzatore Viessmann Vitoclima 300-Style è dotato di modulo Wi-Fi USB in grado di connettersi alla rete internet di casa. É possibile gestire il climatizzatore tramite l’apposita App del condizionatore.

Tecnologia inverter

Vitoclima 300-Style è dotato di tecnologia inverter, che permette grandi risparmi energetici modulando in ogni istante la potenza del compressore secondo l’effettiva necessità e aumentando contemporaneamente la sensazione di benessere.

Doppio sensore di movimento

Nel nuovo condizionatore è presente un doppio sensore di movimento in grado di coprire un’area di 120° con due direzioni, una orizzontale e una verticale. Tale sensore perm

Subito per te lo sconto in fattura 50%

 

Stai cercando la migliore climatizzatore con classe di efficienza energetica: A+++ sul mercato da installare nella tua casa o vuoi realizzare lavori di efficientamento energetico sul tuo impianto di riscaldamento?
Affidati subito per noi, assistenza ufficiale Viessmann a Torino e provincia, azienda qualificata di installatori presenti in tutta Torino e in tutta la sua provincia che ti assicurano interventi a regola d’arte con in più il vantaggio delle soluzioni per la cessione del credito o lo sconto immediato in fattura per gli interventi che rientrano nell’Ecobonus 50/65% e nel Bonus Ristrutturazione 50%.
Finalmente hai la possibilità di cambiare la vecchia caldaia pagando meno della metà della spesa!
Chiedi il tuo preventivo per l’installazione condizionatori Viessmann tel: 0112426840

Servizio Tecnico Autorizzato Viessmann Torino
TIPOLOGIE DI CLIMATIZZATORI

TIPOLOGIE DI CLIMATIZZATORI
Per orientarsi nella scelta del climatizzatore di casa e trovare quello più adatto alle tue esigenze devi sapere che in commercio puoi trovare diversi modelli:

  • Climatizzatori portatili, che non richiedono la realizzazione di un impianto;
  • Climatizzatori fissi monoblocco, costituiti da un unico elemento;
  • Climatizzatori fissi split, dove abbiamo una o più unità interne collegate a uno o più elementi esterni.

Questi ultimi sono i più diffusi e installati, anche perché offrono il vantaggio di una maggiore silenziosità e praticità.

In base al numero di unità interne ed esterne sono distinti in:

  • Climatizzatori monosplit
  • Climatizzatori multisplit

Per quanto riguarda i climatizzatori multisplit, le unità interne sono da due a quattro e anche di tipologia differente:

  • A parete
  • A cassetta
  • Canalizzata
  • A soffitto e pavimento

Ognuna presenta vantaggi e caratteristiche specifiche che puoi trovare in questo approfondimento (unità interna condizionatore: tipologie e differenze). Il vantaggio è che, nella scelta del tuo nuovo impianto di casa, puoi anche prevederne più d’una di diverso tipo anche contemporaneamente.

Viessmann in questa categoria offre per gli utenti finali Vitoclima 300-S, il climatizzatore multisplit “free-match”, perché in grado di abbinare a una sola unità esterna fino a quattro diverse unità interne. Rappresenta, quindi, la soluzione più flessibile per la climatizzazione degli ambienti di casa.

Come funziona l’Ecobonus?

L’Ecobonus prevede delle detrazioni dal 50% al 65% in 10 anni in funzione della tipologia di interventi effettuati.

Il Decreto Rilancio e i successivi aggiornamenti hanno introdotto la possibilità per tutti gli interventi di Ecobonus (art. 14 del Decreto Legge 63/2013) di optare, al posto della detrazione diretta, per la cessione del credito ad altri soggetti o allo sconto in fattura.
La detrazione massima spettante e le aliquote di detrazione dipendono dal tipo di intervento.
I requisiti tecnici minimi per ottenere l’Ecobonus sono indicati nel Decreto Ministeriali Requisiti del 6/8/2020.

Per ottenere il bonus è necessario compilare la pratica ENEA sull’apposito portale entro 90 giorni dalla fine dei lavori.

Ecobonus: quali sono gli interventi?

Il decreto prevede una serie di interventi di riqualificazione energetica, sia per l’involucro sia per gli impianti e i sistemi di produzione di energia rinnovabile.

Di seguito sono riportati gli interventi relativi alle tecnologie impiantistiche. I limiti di detrazione si riferiscono alla singola unità immobiliare:

    • Riqualificazione energetica globale dell’unità immobiliare. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 100.000 €. In questo intervento possono essere compresi più interventi impiantistici e sull’involucro. Il requisito per l’ottenimento dell’ecobonus in questo caso è di tipo prestazionale e si riferisce al fabbisogno di energia complessivo dell’immobile a fine lavori
    • Installazione di pannelli solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria o per piscine. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 60.000 €
    • Sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti con sistemi dotati di caldaia a condensazione. Aliquota detrazione: 50% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti con sistemi dotati di caldaia a condensazione in abbinamento a sistemi di termoregolazione evoluti appartenenti alle classi V, VI e VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti con pompe di calore (anche sistemi geotermici). Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti con sistemi ibridi (caldaia a condensazione + pompa di calore) espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Installazione di microcogeneratori (fino a 50 kWel) in sostituzione di impianti di riscaldamento esistenti. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 100.000 €. Questa scelta deve garantire, per essere incentivabile, un risparmio di energia primaria pari almeno al 20%
    • Installazione di scaldacqua in pompa di calore. Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Installazione di generatori di calore alimentati a biomassa.
    • Aliquota detrazione: 50% – Detrazione massima: 30.000 €
    • Installazione di sistemi di building automation per il controllo degli impianti
Aliquota detrazione: 65% – Detrazione massima: 15.000 €